Call Us Icon +39 0536 68696  Contact Us Icon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri Sponsor

01banner-sponsor-cimone-sci.jpg03banner-sponsor-bernardi.jpg04banner-sponsor-mfs.jpg05banner-sponsor-sole.jpg06banner-sponsor-az-agr-via-romea.jpg07banner-sponsor-cimone-holidays.jpg08banner-sponsor-ristoro-sciatore.jpg09banner-sponsor-unipol.jpg10banner-sponsor-disponibile.jpg

Domenica 26 marzo 2022 riparte l'attività della Riserva di Pesca Turistica Alto Leo di Fanano.

Un appuntamento atteso dalle migliaia di pescatori che, ogni anno, scelgono Fanano e l'Appennino per questo bellissimo sport.


Ecco il regolamento della Pesca a Fanano con la cartina qui scaricabile e, a seguire, il regolamento.

SCARICA QUI


SETTORE A - NO KILL - Nessuna cattura consentita. Tipologie di pesca consentita: è consentito l’uso delle sole esche artificiali come mosca coda di topo, moschera, cucchiaino, spinning, pesciolino artificiale, esche siliconiche con amo singolo privo o privato dell’ardiglione. Delimitazione: dalla briglia sotto il laghetto ‘Il Lido’ fino alla seconda briglia che si incontra a valle.


SETTORE B - TROFEO ALTO LEOCatture consentite: 4 capi giornalieri. Misura minima: salmonidi cm 25. Tutti i tipi di pesca consentiti dalla legge regionale. Per le altre specie autoctone vige il regolamento regionale. Delimitazione: dalla seconda briglia sotto il lago ‘Il Lido’ alla seconda briglia in loc. Mulino. Colui che barra il settore B non può pescare nel settore A. Le catture devono essere segnate anche sul tesserino regionale segnacatture.


SETTORE C - Zona a prelievo gratuita con limitazione oraria_Tutti i tipi di pesca consentiti dalla legge regionale. Per tutte le specie autoctone vige il regolamento regionale. La pesca è vietata dalle ore 9 alle ore 19 nel periodo compreso tra il 15 giugno e il 15 settembre. Nel restante periodo è consentita la pesca con tutte le attrezzature e le tecniche previste dal Regolamento Regionale per le acque di categoria “D”. Delimitazione: sul torrente Leo nel tratto dalla confluenza dei torrenti Ospitale e Fellicarolo fino alla prima briglia a valle (briglia del Lido). NESSUN TESSERINO A PAGAMENTO NECESSARIO. Le catture devono essere segnate sul tesserino regionale segnacatture.


SETTORE D - NO KILL A BOXNessuna cattura consentita. Tipologie di pesca consentita: è
consentito l’uso delle sole esche artificiali come mosca coda di topo, moschera, cucchiaino, spinning, pesciolino artificiale. Sono VIETATE le esche siliconiche. La pesca è consentita con amo singolo privo o privato dell’ardiglione. Delimitazione. Tratto sul Fellicarolo (box 1 e box 2): dal ponte a monte dei Due Ponti a salire fino alla captazione della centrale idroelettrica ‘Potamos’. Tratto sull’Ospitale (box 3, box 4 e box 5): dal ponte “Rifolengo” a salire fino alla prima briglia a monte del ponte “di Ferro”. In entrambi i casi attenersi strettamente alle tabelle del SETTORE D di colore verde che indicano la fine/inizio del box prenotato (frecce) e le tabelle intermedie. Il box prenotato sarà ad uso ESCLUSIVO, per tutta la giornata, di chi ha prenotato e questo non può in alcun modo incontrare altro pescatore nello stesso box, se ciò dovesse accadere pregasi di chiamare il numero di vigilanza 338 2921204 .

|||> Per pescare in questo settore è OBBLIGATORIA la prenotazone del box, questa si effettua ESCLUSIVAMENTE chiamando il numero 3382921204.


SETTORE E - ULTRABOXNessuna cattura consentita. Tipologie di pesca consentita: è consentito l’uso delle sole esche artificiali come mosca coda di topo, moschera, cucchiaino, spinning, pesciolino artificiale. Sono VIETATE le esche siliconiche. La pesca è consentita con amo singolo privo o privato dell’ardiglione. Delimitazione. Torrente Ospitale: dalla prima briglia a monte della confluenza col Torrente Fellicarolo a salire fino al ponte “Rifolengo”. Attenersi strettamente alle tabelle del SETTORE E ULTRABOX che indicano la fine/inizio del box prenotato (frecce) e le tabelle intermedie.

Questo settore è costituito da un unico box particolarmente impegnativo per la conformazione ambientale, si estende per una lunghezza di circa 1,8 km di e prevede la prenotazione obbligatoria da un minimo di 2 persone ad un massimo di 4. I pescatori che prenoteranno l’Ultrabox ne avranno l’uso esclusivo per quella giornata. L’accesso all’ultrabox è vietato ai minori di 18 anni anche se accompagnati da uno o più adulti. Il box prenotato sarà ad uso ESCLUSIVO, per tutta la giornata, di chi 
ha prenotato.

|||> Per pescare in questo settore è OBBLIGATORIA la prenotazone, questa si effettua ESCLUSIVAMENTE chiamando il numero 3382921204.

REGOLAMENTO


N.B. PER I SETTORI NO KILL la lunghezza massima della canna deve essere di 11 piedi (3,3528 metri) e sono vietate le piombature sulla lenza. La parte zavorrata deve essere parte integrante dell’artificiale utilizzato. Colui che barra il settore A, D, E (settorI esclusivamente dedicatI alla pesca No Kill) può pescare anche nel settore B mantenendo la tecnica del No Kill.

Pesca responsabilmente, rispetta la natura! Per il regolamento più dettagliato rivolgersi agli esercizi abilitati alla vendita del presente permesso.


INFO: per informazioni chiamare 333 6935336 (Adolfo)
I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge.

 Volantino pesca 2022

Agenda Appuntamenti

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
30
31

L'Ufficio Turistico

APT FANANO
IAT del Cimone
Punto Informativo di Fanano

ORARI APERTURA
  • Luglio e Agosto
  • Tutti i Giorni
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 19:00
  • Tutti gli altri mesi
  • Lunedì e Giovedi: Chiuso
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 18:30

 

CONTATTI

Ufficio Turistico di Fanano


FANANO E' | APT Fanano - IAT del Cimone
+39 0536 68696
info@fanano.eu
Via Marconi, 1
41021 Fanano (Modena) Italy

ORARI APERTURA
  • Luglio e Agosto
  • Tutti i Giorni
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 19:00
  • Tutti gli altri mesi
  • Lunedì e Giovedi: Chiuso
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 18:30

Iscriviti alla Newsletter

resta sempre aggiornato, potrai cancellarti in qualsiasi momento

In evidenza

CREDITI

Foto Archivio "Valli del Cimone"
by Roberto Leoni*
*ove non diversamente riportato.