Call Us Icon +39 0536 68696  Contact Us Icon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri Sponsor

01banner-sponsor-cimone-sci.jpg02banner-gabriella.jpg03banner-sponsor-bernardi.jpg04banner-sponsor-mfs.jpg05banner-sponsor-sole.jpg06banner-sponsor-az-agr-via-romea.jpg07banner-sponsor-cimone-holidays.jpg08banner-cioni.jpg09banner-sponsor-disponibile.jpg
Mercoledì 21 agosto dalle ore 21 in Piazza Corsini a Fanano torna la rassegna Appennino InCanto con "La Traviata"

APPENNINO INCANTO, MUSICA E BELLEZZE DEL TERRITORIO AI PIEDI DEL CIMONE

Dal 20 al 24 agosto il Festival itinerante del bel canto porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici nei comuni di Sestola, Fanano, Riolunato e Montecreto con la formula ormai collaudata della “Lirica per tutti”. Special guest di quest’anno sarà Gianluca Terranova. Il 21 agosto appuntamento con La Traviata a Fanano.

Dal 20 al 24 agosto il Festival itinerante del bel canto porterà spettacoli, eventi e cantanti lirici nei comuni di Sestola, Fanano, Riolunato e Montecreto con la formula ormai collaudata della “Lirica per tutti”. Special guest di quest’anno sarà Gianluca Terranova. Il 21 agosto appuntamento con La Traviata a Fanano.

La decima edizione di Appennino InCanto volge lo sguardo al grande repertorio verdiano e belcantistico. Il Festival itinerante, al cui battesimo partecipò Caterina Caselli, si amplia quest’anno di nuove offerte culturali e importanti collaborazioni, mantenendo sempre lo stile caratteristico della lirica che “scende in strada”.

Direttore artistico e ideatore della kermesse è Angelo Gabrielli, 30 anni nel mondo della lirica al fianco di artisti come Luciano Pavarotti, Raina Kabaivanska, Mirella Freni, scopritore di talenti, direttore d’orchestra e docente in master di perfezionamento per cantanti lirici.

Come ogni anno alla rassegna verrà affiancata una masterclass di specializzazione per giovani e promettenti cantanti lirici scelti personalmente dal maestro Gabrielli che dal 18 al 24 agosto si cimenteranno in un corso di perfezionamento molto particolare: immersi nella bellezza della natura dell’Appennino Emiliano, coccolati dall’accoglienza dell’Hotel San Marco di Sestola (storica cornice e cuore degli eventi di Appennino InCanto) e delle persone che abitano questi luoghi. Le note e le potenti voci dei giovani artisti risuoneranno tra vallate, borghi e percorsi nel bosco. La masterclass sarà tenuta da Angelo Gabrielli e da Gianluca Terranova special guest di questa edizione, coadiuvati dalla preziosa collaborazione del pianista Luca Saltini.

Ospite d’onore di questa edizione, Gianluca Terranova è apprezzato interprete nei palcoscenici di tutto il mondo e famoso al grande pubblico per aver interpretato Enrico Caruso nel film per la Rai Caruso, la voce dell’amore, per il quale vince il premio "Miglior attore protagonista". Vero animale da palcoscenico vanta collaborazioni con Massimo Ranieri e programmi televisivi come “Ti lascio una canzone” su Rai 1 diretto da Antonella Clerici. Per il grande schermo è stato la voce del potente e allegro messicano:"El Chubacabra" per il pubblico italiano del film d’animazione Planes (2013).

La rassegna inizia martedì 20 agosto con il concerto “L’incanto della Lirica” al Teatro Comunale di Riolunato alle ore 21.00: protagoniste le voci liriche di Appennino InCanto ed ospiti speciali che si esibiranno in un programma dedicato ai più famosi e amati brani del repertorio lirico italiano, al pianoforte il M° Luca Saltini.

Doppio appuntamento per mercoledì 21 agosto: alle ore 17.00 a Sestola in piazzetta Marconi si terrà un’esibizione musicale con le voci di Appennino InCanto, mentre alle 21.00 a Fanano in piazza Corsini si terrà il tradizionale appuntamento con la grande lirica: in scena il capolavoro verdiano La Traviata (in una versione concertante) con l’Orchestra Senzaspine, le voci di Appennino InCanto e la speciale partecipazione del tenore Gianluca Terranova e del baritono Devid Cecconi, sul podio il M° Angelo Gabrielli.

Gli appuntamenti continuano sabato 24 agosto a Montecreto dove alle 17.30 nel Parco dei Castagni Francesca Cucuzza insieme al duo Palumbo Guarnieri renderanno omaggio alla canzone classica napoletana nell’intrigante trio chitarra, mandolino e voce lirica.Gran finale a Sestola alle ore 21.00 in piazza Vittoria con il concerto della Corale Rossini di Modena diretta dal M° Luca Saltini e la partecipazione straordinaria delle voci di Appennino InCanto. Per la prima volta ospite ad Appennino InCanto la Corale Rossini, prestigiosa formazione in cui mosse i primi passi Luciano Pavarotti, farà vivere al pubblico un viaggio nel tempo attraverso il repertorio classico e lirico più amato.

“Nella sua giovane storia- afferma Angelo Gabrielli- Appennino InCanto è stata capace di creare cultura e un circuito virtuoso ai piedi dell’Appennino; sono lieto, in questa decima edizione di avere ospite Gianluca Terranova, tenore di fama internazionale, che saprà aiutarmi a dare preziosi consigli ai giovani e talentuosi ragazzi che ho selezionato per la masterclass. Infatti, oltre a seguire e sviluppare le carriere di artisti che, da oltre trent’anni, è motivo del mio successo in campo internazionale, sono felice di portare al debutto assoluto giovani artisti e farli conoscere insieme alle grandi stelle della lirica alle popolazioni delle mie montagne; dall’altro lato sono sicuro di poter fare amare l’Appennino Emiliano a queste grandi star, perché è impossibile non innamorarsi della bellezza della natura, dell’ospitalità delle persone, della ricchezza del patrimonio artistico locale e delle specialità eno-gastronomiche di questo fantastico territorio.”

Appennino InCanto ci ha ormai abituati ad una lirica che concilia la tradizione con la modernità; il passato con la tecnologia; il paese raccolto con il grande pubblico. E’ la magia di una musica che è patrimonio da custodire ed è la suggestione di luoghi incantevoli, popolati da persone orgogliose delle proprie radici ed entusiaste di condividere le bellezze, la storia e le tradizioni dei propri luoghi.

L’edizione estiva di Appennino InCanto 2019 è curata dall’Associazione Appennino Incanto, con il patrocinio e contributo del comune di Fanano, Sestola, Montecreto, Riolunato, della Regione Emilia Romagna e il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, del Gruppo Hera e dell’ Hotel San Marco di Sestola che ringraziamo per aver dimostrato sensibilità verso le finalità del progetto: realizzare un’iniziativa culturale unica nel suo genere in questo territorio; proseguire nella costruzione di un circuito turistico legato al tema del "bel canto" come parte del made in Italy, sull'esperienza delle precedenti edizioni di Appennino InCanto, tutte di grande successo; favorire lo sviluppo di progetti in rete fra Comuni; coinvolgere generazioni diverse nella diffusione della musica lirica; promuovere la crescita di nuovi talenti; stimolare il sistema ricettivo locale in termini tecnologici e turistici; presentare ad artisti internazionali l'Appennino Emiliano attraverso un'esperienza in cui conoscere ed assaporare a tutto tondo la ricchezza di questi luoghi.


appennino in canto estate 2019appennino in canto estate 2019

Oggi a Fanano

11
Dic
Cantine degli Scolopi

Agenda Appuntamenti

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
9
10
11
12
13
16
17
18
19
23
25
27
30

L'Ufficio Turistico

APT FANANO
IAT del Cimone
Punto Informativo di Fanano

ORARI APERTURA
  • Luglio e Agosto
  • Tutti i Giorni
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 19:00
  • Tutti gli altri mesi
  • Lunedì e Giovedi: Chiuso
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 18:30

 

CONTATTI

Ufficio Turistico di Fanano


FANANO E' | APT Fanano - IAT del Cimone
+39 0536 68696
info@fanano.eu
Via Marconi, 1
41021 Fanano (Modena) Italy

ORARI APERTURA
  • Luglio e Agosto
  • Tutti i Giorni
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 19:00
  • Tutti gli altri mesi
  • Lunedì e Giovedi: Chiuso
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 18:30

Iscriviti alla Newsletter

resta sempre aggiornato, potrai cancellarti in qualsiasi momento

In evidenza

CREDITI

Foto Archivio "Valli del Cimone"
by Roberto Leoni*
*ove non diversamente riportato.